Commenti

Nessun commento
Commenta per primo

Holter pressorio



L'holter pressorio è un presidio medico che consente di monitorare la pressione arteriosa senza dover ricorrere a ricoveri o allo stretto controllo del medico. Si tratta di un apparecchio elettronico a tracolla, che va indossato come fosse una borsetta da donna: registra dal vivo e per tutto il tempo della durata del controllo l'andamento della pressione arteriosa. Solitamente il check up dura almeno ventiquattro ore: dunque dovrete indossare l'holter per un giorno intero. Terminato l'esame, il medico smonta l'holter pressorio e fornisce la diagnosi leggendo i risultati del monitoraggio. Il nome deriva dal suo inventore, lo scienziato N.J. Holter che nel 1961 mise a punto questa macchina per la rilevazione della pressione arteriosa e per ottenere un elettrocardiogramma. Non ci sono controindicazioni nell'uso dell'holter pressorio: è un esame diagnostico sicuro e semplice da fare. Bisogna solo prestare un po' di attenzione al macchinario, evitando urti o acqua.

Holter pressorio: come è fatto
L'holter pressorio è composto da un bracciale di diverse dimensioni, con un tubo collegato al piccolo computer. Nella macchinetta c'è un display che indica in tempo reale l'andamento della pressione arteriosa, sistolica, diastolica e calcola anche la pressione media. L'holter può essere regolato a intervalli di tempo: c'è la possibilità di settarlo con avvisi acustici o allarmi visivi. La memoria interna dell'holter pressorio registra fino a 5mila rilevazioni con la possibilità di trasferire tutti i dati al computer attraverso un software. I bracciali sono regolabili a seconda del paziente, bambino, adulto o obeso. L'holter funziona a batterie ed è trasportabile grazie ad una pratica borsa viaggio. 

Holter pressorio: modalità di utilizzo/fruizione
L'holter pressorio viene applicato direttamente dal medico o dal farmacista, essendo un presidio medico: è una sorta di borsetta che va installata sul braccio del paziente, può essere ricoperta con gli abiti e non produce effetti collaterali. Il medico/farmacista tara il dispositivo elettronico e ne avvia il funzionamento per un tempo più o meno lungo, mai meno di ventiquattro ore. Dunque, il paziente dovrà indossare l'holter pressorio per un giorno, ma senza rinunciare alle sue abitudini di vita. L'holter pressorio registrerà la pressione arteriosa ogni quindi minuti durante il giorno e ogni trenta minuti la notte. Esiste anche una modalità manuale grazie alla quale il paziente può avviare la registrazione della pressione ogni volta che lo desidera. Per un monitoraggio più puntuale, chi usa l'holter pressorio dovrà registrare le attività che ha svolto, in modo che lo specialista possa associare le anomalie della pressione arteriosa ad un particolare sforzo fisico o emotivo. Trascorse le ventiquattro ore di indagine, il medico rimuoverà l'holter pressorio smontandolo e inserirà i dati rilevati dall'holter in un computer. Le informazioni registrate dall'holter aiuteranno il dottore a stabilire la diagnosi. 

Holter pressorio: vantaggi
I vantaggi dell'holter pressorio sono molteplici. Questa apparecchio non comporta rischi per la salute, è pratico e maneggevole, evita al paziente di sottoporsi a test invasivi o a ricoveri, ma allo stesso tempo fornisce informazioni e dati accurati sullo stato di salute. Grazie ad un'indagine di ventiquattro ore condotta con l'holter pressorio, il medico infatti ottiene l'andamento preciso della pressione arteriosa del soggetto, conosce gli sbalzi di pressione e può associarli ad un particolare momento della giornata, ad un sforzo fisico o ad un problema emotivo. Dunque, l'holter pressorio indica non solo la pressione con dati fisici ma rileva anche la componente psicologica del problema. Può essere utilizzato da pazienti di tutte le età, sesso, corporatura, può essere indossato anche mentre si è al lavoro e può anche essere coperto dagli abiti, pertanto può funzionare a prescindere dalle condizioni meteo e dalla stagione.

Holter pressorio: svantaggi

L'unico svantaggio nell'utilizzo di un holter pressorio consiste nel fatto che dovete prestare molta attenzione a non danneggiare il dispositivo: un urto, una caduta, un contatto o, peggio ancora, un'infiltrazione d'acqua potrebbe comprometterne il funzionamento e la rilevazione dei dati. Potete condurre uno stile di vita normale, ma fate attenzione a non rovinarlo.